Torta mandorle e lamponi

Quick post di oggi…ho appena preparato la merendina….non potete capire quanto è buona! Un dolce senza lievito, solo albumi montati a neve. Fuori è croccante e dentro è un cuore morbido di mandorle e lamponi che si scioglie in bocca. Dovrò chiamare qualcuno per togliermela da sotto le mani, altrimenti non arriva a domattina.

Ingredienti (per una tortiera da 18 cm):70g mandorle tritate grossolanamente60g farina150g zucchero90g burro fuso3 albumi montati a neve1 cucchiaino di estratto di vaniglia (facoltativo)100g di lamponi
Preriscaldate il forno a 160°. In una ciotola mescolate la farina, le mandorle, lo zucchero, il burro, la vaniglia (facoltativo) e gli albumi ben montati a neve. Infarinate i lamponi (così durante la cottura non scenderanno sul fondo). Unitene metà al composto. Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera da 18cm (altrimenti ricopritene una normale con della carta forno). Versate il composto, unite gli altri lamponi, spolverizzate la superficie con un po’ di zucchero semolato e infornate per 45 minuti circa. Verificate la cottura con uno stecchino. Servite la torta tiepida sponverizzata con un po’ di zucchero a velo. Se volete, accompagnate ogni fetta con una pallina di gelato o con della panna montata.


PS:mia mamma raddoppia sempre le dosi. A casa mia, essendo solo in due, faccio dolci più piccoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *