Pane Vino & Zucchero

Cake allo yogurt con farina integrale e ciliegie

Ho notato che spesso, sul blog, mi viene naturale parlare del tempo che non basta mai e delle colazioni che vorrei non avessero mai fine. E sebbene il primo sia un argomento molto vasto, di sicuro il secondo in parte ci rientra, è una retta che talvolta si interseca con l’altra, soprattutto quando mi lamento silenziosamente della mancanza di tempo per fare una colazione come si deve. Il fatto è che la mattina ci nuoterei nella mia tazzona di caffellatte, coccolata dal calore e dal profumo di caffè, con la testa ancora assonnata e le spalle che pregano per tornare qualche minuto a letto.

E mi sono stupita molto, la scorsa settimana, quando ho dormito per due notti in barca, di essermi svegliata alle 7:00 in punto, senza sveglia, e di aver mangiato biscotti confezionati e caffellatte con caffè solubile. Non sono ammattita, penso sia stato tutto merito del sole e del mare, oltre all’ottima compagnia, che mi hanno dato tanta energia e, in quel caso, mi hanno fatto accettare una colazione decisamente fuori dai miei schemi! Comunque vorrei dire ai miei compagni di barca che la prossima volta la colazione la preparo io, crostata e ciambellone!

 

E’ stato un fine settimana meraviglioso, dove ho scoperto per davvero cosa vuol dire staccare completamente la spina. Ho trovato giusto il tempo di fare due foto, ma la tecnologia in barca a vela dura giusto il tempo di una carica di batteria perchè poi si vive di vento, vele spiegate, sole e tante chiacchiere! Elettricità ridotta al minimo indispensabile. Comprerò una batteria di riserva alla reflex, per non rimanere a secco la prossima volta. Ma tornata sulla terra ferma volevi non sfornare un dolce? E in questo caso la farina integrale ha incontrato le ciliegie (ne avevo un bel po’ e non volevo si sciupassero), ma possono essere sostituite con altra frutta, come mirtilli, fragole, lamponi, ecc. .

Cake allo yogurt con farina integrale e ciliegie
(o altra frutta di stagione)

 

Ingredienti
150 g di farina integrale
50g di amido di mais o frumina
150g di zucchero di canna fine (un po’ di più se lo yogurt non è dolce)
2 uova
70/80g di olio di semi
125g di yogurt bianco
10/12 ciliegie denocciolate (o altra frutta a vostra scelta, lamponi, mirtilli, fragole, ecc..)

Procedimento
Sbattete le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto ben montato e spumoso. Unite l’olio e lo yogurt. Setacciate gli ingredienti secchi e aggiungeteli all’impasto.Mescolate bene fino a quando gli ingredienti non saranno ben amalgamati.  Pulite e denocciolate le ciliegie (o altra frutta), infarinatele e aggiungetele al composto. Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella (o plumcake) e infornate a 180° per circa 40 minuti. Fate sempre e comunque la prova dello stecchino, controllando che sia cotto al centro. Sfornate la torta e lasciata raffreddare prima di sformarla.

 

2 Commenti

  1. Rispondi

    Anonimo

    6 giugno 2016

    molto interessante la tua ricettina: potrebbe diventare un must delle mie colazioni! per farla diventare bella alta che diametro di teglia hai utilizzato??
    grazie mille!!

  2. Rispondi

    panevinoezucchero

    8 giugno 2016

    Ciao, grazie di essere passato. Ho utilizzato una tortiera del diametro di 20cm, ma puoi utilizzare anche uno stampo da ciambella del diametro di 25cm compreso il buco centrale! 😉

LASCIA UN COMMENTO