IL MIO MENU PER IL CONTEST LATTI DA MANGIARE DE “IL PALAGIACCIO”

Eccoci qua alla terza edizione di Latti da Mangiare, il contest organizzato dalla storica Fattoria Il Palagiaccio. L’anno scorso non potetti partecipare perchè ero in fase di trasloco e rimasi senza cucina per una paio di mesi abbondanti. Ma quest’anno ho deciso di provarci, sia per mettermi alla prova, sia perchè conosco bene l’azienda essendo vissuta in Mugello fino a qualche anno fa. Conosco bene la bontà dei prodotti e la qualità che li contraddistingue, essendo la loro filiera cortissima e la cura della materia molto alta. Se mai vi capitasse di passare dal Mugello (giusto 35km da Firenze) fate un pit-stop da loro e acquistate presso il loro punto vendita diretto.

Continua a leggere

QUADROTTI DI AVENA E FARRO, SENZA UOVA E SENZA BURRO

Ok, fa caldo, si bolle, si soffoca. Ma io non rinuncio ad accendere il forno, soprattutto per prepararmi qualcosa per colazione. Perché, se è facile di questi tempi improvvisare un pranzo o una cena fresca con frutta e verdura di stagione, più difficile risulta rinunciare a una buona torta o a una crostata per colazione.

Continua a leggere

UN GIORNO A SOAVE E LA RICETTA DELLE CILIEGIE COTTE NEL RECIOTO DELLA VALPOLICELLA

Queste foto risalgono all’anno scorso, quando ho avuto l’occasione, proprio in questo periodo, di fuggire tre giorni nella zona del veronese. L’unica pecca di questo piccolo viaggio è stata la pioggia, incessante e abbondante, che ci ha obbligati a visitare Verona davvero di fretta. Una scusa per tornarci! 😀 Però un pomeriggio a Soave è bastato per immortalare qualche scorcio ma soprattutto per mangiare in due posticini davvero niente male. Continua a leggere

DI DOMENICHE PENSIEROSE E PRANZI LEGGERI

S ono settimane che ormai colleziono eventi più o meno sfortunati, mi sento ogni volta come se mi stessero tirando la maglia durante una corsa. Tante piccole cose che messe insieme mi fanno sentire rallentata, stanca, spesso nervosa. Quella odiosa impressione di correre sul posto, senza avanzare,  penso che ognuno di noi l’abbia vissuta almeno una volta nella vita. Eppure il tempo scorre, le giornate passano e io mi sento ferma. Sono alla ricerca affannosa di soluzioni, desidero consigli, cerco supporto. E per contrastare tutto questo affanno leggo e scrivo tutti i giorni e cucino di tutto nel fine settimana. Mi rendo conto di essere riuscita a distendere i nervi quando mi ritrovo a canticchiare mentre taglio un pomodoro o faccio soffriggere l’aglio in padella. Forse questa settimana appena passata è stata pesante perchè lo scorso week end non ho cucinato? Beh, potrebbe essere.   Continua a leggere

Taste&More Magazine n°26

Eccolo, l’ultimo numero di Taste&More, pieno di idee e ricette per questa stagione ricca di ingredienti buonissimi con i quali preparare calzoni, vellutate, crostini, panini, primi piatti e insalate. Neanche questa volta ci siamo fatti mancare niente, in questo numero si respira la primavera e ogni pagina mette il languorino. Sebbene l’estate sia ormai alle porte, approfittatene per sfogliare questo numero e intrappolate anche voi questa stagione in un buon piatto colorato e gustoso. Continua a leggere

PISELLI ALLA FIORENTINA

Pubblico un altro post a distanza di pochissimo tempo, sembra quasi sia impazzita. Beh, ultimamente sono un po’ fusa, ma la verità è che ho parecchi arretrati e ho deciso che è giunto il momento di mettermi in pari e di dedicarmi a questo piccolo quanto terapeutico spazio. Spero di mantenere questo ritmo ancora per un po’, prima di potermi finalmente rilassare al mare. Quando arriva l’estate per me la parola d’ordine è FUGA. Continua a leggere

INSALATA CROCCANTE CON FAVE E PECORINO

Un blog non riporta solo ricette ma anche qualche idea o spunto. Dico questo perchè in verità non penso di poter definire questa insalata una ricetta. Come direbbe Barbieri “hai messo insieme gli ingredienti”. Beh, si, è vero ho messo insieme fave e pecorino in un piatto, ma visto che ogni volta questa insalata fa la sua porca figura, sento di poterla condividere qui e darvi uno spunto qualora foste a corto di idee (non si sa mai).

La mia cucina è soprattutto semplicità, chi mi segue e/o mi conosce lo sa bene. I miei ingredienti base sono odori, uova, farina, sale, pepe, olio…basta poco e fai un piatto, anzi, potreste farne uno diverso ogni giorno della settimana utilizzando quelli appena citati. Perché la cucina è anche questo, è improvvisazione e sapersi arrangiare, con gusto aggiungerei. Continua a leggere

CAKE CON FARINA DI AVENA E FARRO

Questi fine settimana lunghi mi hanno rigenerato, forse fin troppo data la grande difficoltà a rientrare nei ritmi lavorativi. In questo periodo avere a che fare con numeri e fogli excel non è proprio il massimo, ma s’ha da fare.  Non ho fatto ponti e non sono andata molto lontano da casa, giusto una scampagnata per Pasqua; ma allungare anche solo di un giorno il week end mi è servito a recuperare un po’ di sonno e a godere delle colazioni lente e abbondanti, fatti di dolci fatti in casa, caffè bollente e chiacchiere a due; anche se lui non ama conversare appena sveglio, ma io lo faccio sempre e comunque e va a finire che vinco e riesco a farlo parlare. Continua a leggere

BAGELS A LIEVITAZIONE NATURALE

Ho letto di recente un articolo in cui si diceva che camminare nella natura combatte lo stress e la depressione e che, purtroppo, ci stiamo sempre di più allontanando dagli spazi aperti. Non che ci fosse bisogno di leggerlo per capirlo, lo so bene già di mio, io che sono cresciuta nel bellissimo Mugello, circondata dal verde e da infiniti spazi in cui camminare e rimettersi in pace col mondo. Continua a leggere