Torta di mele (a caso) allo yogurt

Buon lunedì e buon inizio settimana. Torno su questi schermi con un’altra ricetta dolce, ma vi prometto che dal prossimo post parlerò anche di piatti salati. Oggi voglio parlarvi di questa torta preparata letteralmente a caso, dalla necessità di far fuori uno yogurt aperto, un rimasuglio di mandorle, qualche uovo e due mele. Non ho seguito alcuna ricetta, ho unito gli ingredieni come meglio credevo fino a ottenere una consistenza secondo me adatta ad accogliere le mele, sia all’interno che in superficie. Esperimento riuscito. Da un’idea quasi scontata è nata una torta light buona buona, non troppo dolce, “melosa” e umida.

A volte è bello lasciarsi andare, prendere una ciotola, frusta e spatola e creare qualcosa seguendo il proprio istinto. Ho pesato le uova, ho aggiunto lo stesso peso di polveri suddivise tra farina e mandorle tritate finemente. Ho poi unito quel che avevo: mele, yogurt e un po’ di zucchero. Osservare poi la torta cuocere in forno e vedere che non si disfa o crolla è una soddisfazione doppia. Come lo è quando il critico di casa la mangia a ogni ora del giorno e non solo a colazione. La torta è finita nell’arco di due giorni e penso la rifarò certamente, anche se a me piace sperimentare sempre nuove ricette e proporzioni.

Io ho usato uno yogurt al naturale, ma se preferite uno yogurt più “dolce” a voi la scelta. Potete aumentare anche la dose di zucchero, se volete, ma senza esagerare altrimenti la proporzione va a farsi benedire.  Un consiglio che vi do è di lasciare raffreddare la torta prima di toglierla dalla vostra tortiera. Io ho usato uno stampo a cerniera, sono stata frettolosa e ho rotto parzialmente la mia bella torta di mele (lo si vede in foto).  Ha una consistenza morbida, quindi fatela riposare per permettere che si compatti al meglio, così da poterla poi tagliare a fette senza “incidenti”.

Per altre torte di mele vi lascio alcuni link di ricette presenti qui sul blog (a me le mele piacciono molto, eh eh):

Torta di mele allo yogurt, senza burro e senza olio

Ingredienti

  • 100g di mandorle triatate finemente
  • 100g di farina
  • 150g di zucchero di canna
  • 150g di yogurt bianco al naturale
  • 3 uova
  • 2 mele grandi
  • 1 bustina di lievito per dolci

Procedimento

  1. In una ciotola sbattete bene le uova con lo zucchero, unite lo yogurt, le mandorle tritate e il resto delle polveri setacciate. Amalgamate bene utti gli ingredienti. Sbucciate e tagliate a tocchetti una mela. Unite al composto. Versate tutto in una tortiera ricoperta di carta forno o imburrata e infarinata. Tagliate l'altra mela a fettine sottili, adagiatele in superficie, aggiungete un po' di mandorle a lamelle e spolverizzate con zucchero di canna. Infornate a 180° per 40 minuti circa. Fate la prova dello stecchino per verificarne la cottura.
Schema/Recipe SEO Data Markup by Yummly Rich Recipes
https://panevinoezucchero.it/2019/02/torta-di-mele-allo-yogurt/

Pane Vino & Zucchero

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RELATED POSTS