I

Insalata di patate arrosto e verdure primaverili

Anche se ormai l’estate è alle porte, vi lascio scritta questa idea per un’insalata o un contorno gustoso e veramente green. Ho utilizzato patatine arrosto (di quelle che si cuociono con la buccia), asparagi, fagiolini e fave, il tutto condito con sesamo e un tocco di senape (che è del tutto facoltativa, per chi non piacesse). “Che grande idea” direte voi, sarcastici. Beh, se c’è una cosa che ho imparato in questi ultimi anni di blog è che certe ricette o abbinamenti che per alcuni sembrano scontati, non lo sono per altri. Ci sono sempre un sacco di persone alla ricerca di qualche spunto per non ricadere nei soliti piatti.

Le fave forse non si trovano più, ma qualche asparago ancora sì. E allora, rendiamo un po’ più vivace una semplice insalata di patate e fagiolini aggiungendo altra verdura di stagione. Preferite i piselli freschi, utilizzate quelli. Preferite al posto della senape un tocco di buon aceto balsamico, ben venga. L’importante è che otteniate un buon equilibrio, senza esagerare con i codimenti. Cercate di utilizzare più o meno le stesse quantita di verdure e condite a piacimento utilizzando salse o semi per rendere più interessante il sapore e anche l’impatto visivo.

Non starò quindi a elencarvi le quantità, perchè sono totalmente soggettive, anche in base ai commensali che vorrete soddisfare.

PATATE: Io adoro quelle piccole che si possono cuocere con la buccia. Le inforno appena unte di olio a 200° per 20-25 minuti (in base al calibro). Poi le utilizzo fredde o tiepide. Potete utilizzare anche le patate lesse (sempre lasciate raffreddare che si tagliano meglio)

FAGIOLINI: se sono piccoli li sbollento per pochi minuti in acqua bollente e poi li scolo in una ciotola con del ghiaccio per bloccare la cottura e mantenere il verde vivo. Se sono più grandi li lesso per più tempo fino a quando non sono della consistenza che desidero. In questo caso non mi piacciono troppo cotti.

ASPARAGI: idem come i fagiolini. Ma si possono anche cuocere al forno, al vapore o sulla griglia.

FAVE: mi piacciono così come sono, non le sbollento. Se sono piccole le lascio così, altrimenti tolgo la prima pelle.

Unite tutti gli ingredienti in una ciotola e condite con sale, pepe, emulsione di olio e senape (senza esagerare perchè è forte), semi si sesamo o altro a piacimento. Servite.

POSSO AGGIUNGERE PROTEINE? Certamente, io amo aggiungerci uova sode o salmone. O perchè no, dela feta arrostita o del tonno al naturale. In questo modo diventerà un piatto unico di tutto rispetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.