Smoothie banana, fragole, lamponi e barbabietola

Dopo ben sei anni mi sono segnata nuovamente in palestra. Ho sempre cercato di tenermi attiva, ma il vecchio lavoro non mi permetteva di avere molto tempo a disposizione e quindi ho sempre rimandato sperando in tempi migliori. E finalmente sono arrivati! Ho piacevolmente scoperto che preferisco andarci la mattina presto rispetto al pomeriggio. Chi mi conosce un po’ sa che la mattina ci metto diverso tempo per carburare. Anche ai tempi dell’università era molto più probabile trovarmi sui libri la sera dopo cena rispetto alla mattina. Ma col tempo si cambia, cambiano le abitudini e le esigenze. Ecco che adesso la palestra è tra le cose che ben accetto di fare appena sveglia rispetto alle faccende di casa. E a questa nuova abitudine se ne sta creando pian piano un’altra: quella di mangiare frutta e verdura dopo lo sforzo muscolare. Bella scoperta direte. Ma dovete sapere che fin da piccola nonna mi ha abituato a mangiare la frutta solo a fine pasto e quindi per me questa qua è una svolta non da poco.

Come dicevo qui, uno smoothie o un estratto è quello che ci vuole per smorzare la fame dopo la fatica, così da reidratarsi senza cedere alle tentazioni (non sempre, ma si fa quel che si può).  Quello verde al cavolo nero è più salutare che gustoso e si presta bene anche per farne un’estratto, ma questo smoothie qua mi piace davvero tanto perchè è fruttosissimo. Ottimo anche insieme a allo yogurt e cereali a colazione.

Piccola nota per chi fosse abituato a mangiare/bere dolce: io non utilizzo zucchero, l’ho dovuto ridurre molto nella mia alimentazione, per questo uso il miele come sostituto e cerco di scegliere frutta o verdura già dolce di suo, come gli ingredienti di questo smoothie. Le mie dosi potrebbero risultare per qualcuno poco dolci, ma nessun problema; assaggiate e dosate gli ingredienti a vostro piacimento, create le vostre dosi. Anche per la consistenza dosate l’acqua o lo yogurt a piacimento. Le mie sono indicazioni di base, poi ognuno è libero di creare la propria combo di sapori e colori.


SMOOTHIE CON BANANA, FRAGOLE, LAMPONI E BARBABIETOLA

Ingredienti per 2 bicchieri
1banana
125g di lamponi
5 fragole
1 barbabietola rossa cruda piccola (circa 80g)
1 cucchiaio di miele
acqua 1/2 bicchiere

Se potete utilizzate la frutta precedentemente congelata. Tagliate la banana e le fragole a tocchetti. Sbucciate e grattugate la barbabietola. Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore. Frullate fino a ottenere una consistenza cremosa, non troppo liquida. Se avete dei semi di chia potete aggiungerli alla fine mescolandoli allo smoothie appena preparato.


Pane Vino & Zucchero

LASCIA UN COMMENTO

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

POST CORRELATI