Asparagi e uova, l’accoppiata vincente. Con due ingredienti è possibile preparare tantissime ricette e varianti, dalle più semplici (come questa) a quelle più complesse che prevedono cotture più prolungate o l’ausilio del forno. Crostoni, torte salate, muffins, insalate… La lista è lunga e c’è veramente l’imbarazzo della scelta. Ma io spesso sono per le soluzioni più semplici e immediate. Di quelle che si preparano in meno di mezz’ora ma che non si risparmiano nel gusto. Questo si può considerare un vero piatto unico oppure, in dose più contenute, un antipasto di tutto rispetto. Non so che nome dare a questo piatto, sono semplici asparagi lessati con una salsa di uova sode preparata con senape e capperi. Volendo è possibile arricchire la salsa con qualche erba aromatica (p.e. prezzemolo), ma vi assicuro che anche così vi darà soddisfazione. Aggiungete poi un po’ di briciole di pane croccante in superficie e il gioco è fatto. E’ una ricetta poco sbatti, di quelle che piacciono a me. Potete preparare in anticipo le uova e gli asparagi e assemblare tutto alla fine. La sera basterà magari scaldare una fetta di pane e adagiarci sopra il tutto. Un’ottima idea anche per una schiscetta fuori dagli schemi.

Asparagi al vapore con salsa di uova sode

  • Porzioni: 2
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 1 mazzetto di asparagi
  • 2 o 3 uova sode
  • 1 cucchiaio abbondante di senape (o maionese se preferite)
  • 1 e mezzo di olio evo
  • Capperi sottosale o polvere di capperi
  • sale e pepe q.b.

Istruzioni

  1. Lessate le uova. Mettete in un pentolino di acqua e portate sul fuoco, quando inizia a bollire calcolate 9 minuti di cottura. Una volta cotte trasferite le uova in acqua ghiacciata e lasciatele raffreddare, sarà più semplice togliere il guscio
  2. Lessate in acqua bollente salata gli asparagi puliti per 9 minuti. Scolateli e lasciateli raffreddare in acqua ghiacciata per bloccare la cottura e mantenere vivo il loro colore. Alternativamente cuoceteli al vapore o in forno
  3. “Spellate” le uova e tagliatele a pezzetti piccoli.
  4. In una ciotolina emulsionate l’olio con la senape. Aggiungete i capperi sciacquati e tritati o la polvere di capperi (nella quantità che più vi aggrada). Unite le uova e mescolate.
  5. Adagiate i vostri asparagi nel piatto di portata, salate leggermente. Condite con la salsa alle uova. Cospargete con del pangrattato grossolano (io ho tritato grossolanamente il mio pane integrale avanzato) e servite.

CategoriesContorni Uova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.